immagine

Dal 2001 ad oggi oltre 205 milioni di euro al servizio dello sviluppo della società

La Fondazione sostiene lo sviluppo sociale del territorio di riferimento con i redditi derivanti dal proprio patrimonio.
La missione prevista dalla legge di perseguire fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico si realizza intervenendo nei settori rilevanti statutariamente previsti tra quelli ammessi dalla legge dell' “Arte, attività e beni culturali”, del “Volontariato, filantropia e beneficenza” e della “Ricerca scientifica e tecnologica”.
A favore di tali settori nel primo quadriennio di attività (2001-2004) sono state deliberate erogazioni per complessivi 28 milioni di euro, a cui si sono aggiunti i circa 42 milioni di euro del secondo quadriennio (2005-2008), i 49 milioni di euro del quadriennio 2009-2012 ed ulteriori
46 milioni nel quadriennio 2013-2016.
Con i 34 milioni di euro messi a disposizione nell'ultimo triennio (2017-2019) la Fondazione conferma ulteriormente il suo impegno a favore della città di Pisa e del proprio territorio di riferimento.
 
Dalla sua nascita ad oggi la Fondazione Pisa ha contribuito alla trasformazione dei progetti in investimenti per la collettività per oltre 205 milioni di euro complessivamente.

Per ciascuno dei tre predetti settori rilevanti previsti dallo Statuto, negli ultimi 10 anni di attività, la Fondazione ha inoltre istituito un apposito ente di scopo, rispettivamente:
1.    per il settore “Arte, attività e beni culturali”, la Fondazione Palazzo Blu per la promozione dell'arte e della cultura a Pisa mediante l’organizzazione di attività espositiva e culturale presso l’omonimo palazzo;
2.    per il settore “Volontariato, filantropia e beneficenza”, la Fondazione Dopo di Noi a Pisa ONLUS per l’assistenza residenziale e semiresidenziale a disabili gravi;
3.    per il settore “Ricerca scientifica e tecnologica”, la Fondazione Pisana Scienza ONLUS per lo sviluppo della ricerca scientifica di alto livello in campo biomedico.

 

 

 

 

 

 

Arte, attività e beni culturali

Seleziona un anno:

Arte, attività e beni culturali - Progetti finanziati nell'anno 2002


Opera di Antonio Pacinotti

  • Beneficiario: Università di Pisa
  • Importo: 15.494,00

Restauro di apparecchiature, costruzione di apposite vetrine espositive, riordino dell’archivio e preparazione di un CD-ROM. I lavori a stampa dello scienziato e quelli rimasti manoscritti presenti nell'archiio sono stati messi in rete e resi disponibili per la consultazione.

Parrocchia di Santa Caterina - Restauro delle volte

  • Beneficiario: Parrocchia Santa Caterina d'Alessandria a Pisa
  • Importo: 20.660,00

Restauro delle volte a crociera della Cappella dei Caduti della Parrocchia di Santa Caterina: i quattro pilastri che sostengono le travature lignee della copertura che gravavano direttamente sulle volte, determinando una situazione statica precaria, sono stati eliminati e sostituiti da nuove travi d’acciaio capaci di sostenere il tetto senza appoggi intermedi.

Sistema Museale di Ateneo

  • Beneficiario: Università di Pisa
  • Importo: 50.000,00

All’interno della Chiesa di S. Paolo all’Orto si è realizzata una sede appropriata per ospitare le collezioni di storia naturale di proprietà dell’Università, i cui primi nuclei sono tra i più antichi della storia del collezionismo naturalistico.

Archivio Comunità Ebraica

  • Beneficiario: Comunità Ebraica di Pisa
  • Importo: 27.010,00

Il progetto ha avuto lo scopo di conservare la memoria storico-documentaria della Comunità Ebraica di Pisa, attraverso la destinazione ad archivio di alcuni ambienti dell’attuale sede della Comunità, anche attraverso l’acquisto di apposita strumentazione informatica che consente una più efficace consultazione degli archivi.

Intervento nella Fondazione Teatro di Pisa

  • Beneficiario: Fondazione Teatro di Pisa
  • Importo: € 309.874,14

Intervento diretto alla diffusione della cultura musicale e teatrale nel territorio, alla valorizzazione del Teatro Verdi ed al rafforzamento della sua funzione di centro di attività culturali e di raccordo e collaborazione responsabile fra istituzioni pubbliche, associazioni e privati.

Contributi Istituzionali

  • Beneficiario: Soggetti diversi
  • Importo:

1 | 2 | 3 | 4 - 36 risultati totali

Novità

16 marzo 2020

Avvisi 2020 Proroga termine presentazione progetti 2020

Scadenza al 30 aprile 2020
13 marzo 2020

Emergenza Coronavirus: la Fondazione Pisa ed il Comitato di Pisa della Croce Rossa Italiana

La Fondazione Pisa sostiene il Comitato di Pisa della Croce Rossa Italiana impegnato in prima...
12 marzo 2020

Ai Soci della Fondazione

Annullata l'Assemblea del 20 marzo p.v.