La Fondazione Pisa » News » Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno

Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno

8 marzo 2016

Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno

Il cantiere è stato aperto l'8 febbraio 2016. La durata dei lavori è prevista in 24 mesi

 

La Fondazione Pisa, accogliendo la sollecitazione ricevuta dalla Diocesi all’indomani del grave cedimento strutturale subito dalla Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno, ha da subito manifestato la propria disponibilità a sostenere l’intervento di recupero dell’importante monumento classificato come una delle principale chiese storiche di Pisa e meta classica dei flussi turistici che giungono in città.
La Fondazione ha prestato la sua collaborazione tecnica nella conduzione degli studi e degli accertamenti preliminari che hanno consentito, al termine di un complesso procedimento istruttorio, di predisporre un adeguato progetto di consolidamento strutturale condiviso ed approvato dalla competente Soprintendenza.
Progetto che richiede lavori importanti ed impegnativi che dureranno per circa due anni dalla apertura di cantiere, avvenuta l’8 febbraio 2016, ed alla cui materiale esecuzione la Fondazione partecipa assicurando un sostegno finanziario di 500.000,00 euro.
La Fondazione Pisa esprime quindi soddisfazione per il modo attento e celere con cui l’Arcidiocesi di Pisa, nella sua qualità di proprietario del monumento, ha affrontato l’emergenza di riqualificazione dello stesso, peraltro coinvolgendo nell’iniziativa diversi Enti del territorio e le professionalità qualificate che condurranno a termine i lavori nel rispetto dei tempi programmati al fine di doverosamente restituire alla città un bene storico culturale di elevato valore.Il nuovo anno vedrà l'avvio dei lavori di riqualificazione strutturale della Chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno.
La durata dei lavori è prevista in 24 mesi e il quadro economico dell'intervento supera 1.5 milioni di euro.